CLICCAMUSEO

The Bilingual WebZine of ART and CULTURE – Il Webzine dell'ARTE e della CULTURA

Posted by angela On September - 13 - 2012 0 Comment

Il treno da Venezia a Roma unisce due delle più visitate città del mondo. Anche le fermate intermedie sono tutte città d’arte piene di turisti: Padova, Bologna e Firenze. Il Freccia Argento è un bellissimo treno, veloce, confortevole e con un design di grande stile, ma chi ha l’ha progettato si è mai chiesto: “I viaggiatori di questo mezzo chi sono? avranno dei bagagli a seguito?”

Il Freccia Argento

Vediamo un po’: nel compartimento sopra i sedili ci stanno solo le 24 ore o le borse da passeggio.
Lo spazio per i bagagli a mano, ogni 4 sedili, è così stretto che se per caso hai ficcato le scarpe nella tasca esterna della tua carry-on, sei fregato. Le valigie grandi possono solo stare nell’apposita nicchia davanti ai bagni, ma se sono più di 8 o 10, evento probabile visto che ogni scompartimento ha più di 100 posti, devi ingombrare il corridoio e chiudi il passaggio alle toilette… che peró rimangono pulite.

Vediamo ora come reagiscono i passeggeri: gli stranieri, con le samsonite rigide, appena salgono sul treno si guardano intorno, poi, fiduciosi lasciano le valigie davanti alle toilette e si siedono a un kilometro. I giovani viaggiatori mettono gli zaini sporchi, strapieni e traboccanti sul sedile del vicino e se ne fregano. Gli italiani con bambini, dopo aver provato mille volte a schiacciare i bagagli nel tentativo di ficcarli in un posto visibile, prima imprecano contro moglie che si è portata la casa a seguito e poi finalmente gridano: “ma chi c…. ha costruito questo treno?”

 

Text by Angela Migliorati Novek ©2011- all rights reserved

 

 

 

 

Categories: Italy and Italians

Leave a Reply

You can add images to your comment by clicking here.

Foto del giorno

Featured Posts

Why do Italians give the Mimos

  International Women's Day is on the 8th of March and it celebrates the commemoration of ...

Il Mio Diario CINESE: NUOVO PO

  In this post, please pay attention to adjectvives because as u know, in Italian ...

Una Vita in VACANZA

This content is password protected. To view it please enter your password below: Password:

Nuovo Post del mio Diario Ital

Buon giorno! Tutto bene in Italia? Mi dite cosa è successo in questi giorni? Vorrei ...

Post 26 Gennaio 2018 (Tiramis

Per favore Rispondete a Sara. Here is Sara's question (+ her possible answer): Abito negli USA da ...