CLICCAMUSEO

The Bilingual WebZine of ART and CULTURE – Il Webzine dell'ARTE e della CULTURA

Posted by angela On January - 1 - 2014 0 Comment

In una casa di riposo del Canada, un gruppo di nonni si è prestato a cantare in playback la famosa canzone Call Me Maybe di Carly Rae Jepsen.

La dottoressa che ha proposto loro di partecipare al video ha spiegato che ha scelto questa canzone perchè piace ai giovani, ma anche perchè era facile, per i nonni, da memorizzare: “le parole sono facili e semplici da ricordare e la musica è orecchiabile.”

Io credo che l’abbia anche scelta per un altro motivo. Quale?

 

Se tornando a casa troverete i vostri nonni, date loro una carezza.

 

 

 

Or… “Call Them Maybe”

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

5 piccole cose che potresti fare per gli anziani che conosci:

 

Incomincia a notare gli anziani intorno a te. Osserva quello che  fanno e il contributo che danno alla società.

Sii premuroso verso i meno giovani: cedi il tuo posto ad una persona anziana sui mezzi pubblici, in una sala d’attesa o in qualsiasi altro luogo.

Non spazientirti con una persona anziana che sembra che non ti capisca: forse non ci sente bene o forse non si ricorda le cose. Non è stupida, ha solo perso alcune funzioni del corpo.

Se ti capita di accompagnare una persona anziana in auto, aiutala ad entrare e uscire dalla macchina.

Mostra rispetto durante le conversazioni: riconosci il valore delle persone anziane. Parla con loro, non evitarle o screditarle.

 

8 argomenti di cui parlare con le persone anziane:

 

Quando è stata l’ultima volta che ti sei seduto con tua nonna o tuo nonno a chiacchierare?

Chiedi ai nonni di parlarti dei loro ricordi e delle loro impressioni su come il mondo è cambiato.

Parla con loro di come si vive adesso e di come è cambiata la società.

Parla dei luoghi che avete visitato insieme o separatamente. Che cosa significano quei luoghi per il nonno o per la nonna? E per te? Condividete gli stessi sentimenti e la stessa opinione su quel luogo?

Discutete dei vostri gusti musicali diversi: chiedi alla nonna che cosa pensa della musica dei giovani di oggi. Falle ascoltare una canzone che ti piace e spiegale il perchè ti piace.
Poi fai le stesse domande al nonno.

Racconta loro di un film o di un libro che hai visto o letto.

Guardate un film insieme.

Chiedi loro informazioni sugli abiti che indossavano. Chiedi anche un’opinione su ciò che la gente dovrebbe e non dovrebbe indossare e perché.

Utilizza le foto di famiglia per avviare alcune discussioni sul passato, e sul presente. Parlate del futuro.

Gli anziani hanno cose incredibili per insegnare.

Potresti anche essere tu un insegnante , ad esempio: insegna loro come utilizzare il computer e Internet e mostra loro come utilizzare Facebook.

 

Cerca di aiutare gli anziani a rimanere in contatto con le generazioni più giovani dando loro la possibilità di partecipare.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Text from: http://www.wikihow.com/Respect-Older-People
Pictures from the official video di


ALTRI ARTICOLI DA LEGGERE SE VUOI DOCUMENTARTI:

http://www.wikihow.com/Respect-Older-People

http://www.telegraph.co.uk/health/elderhealth/9572214/One-in-three-elderly-people-suffers-loneliness.html

http://www.telegraph.co.uk/health/healthnews/9693973/Five-million-elderly-only-have-TV-for-company-Health-Secretary-Jeremy-Hunt.html

 

Quando ho visto il video ho pensato a questa frase:

« Tornando a casa, troverete i bambini. Date una carezza ai vostri bambini e dite: questa è la carezza del Papa. Troverete qualche lacrima da asciugare, dite una parola buona: il Papa è con noi, specialmente nelle ore della tristezza e dell’amarezza. »

Sapete dirmi chi l’ha detta e in quale occasione?

 

Per chi volesse anche la traduzione della canzone, eccola!

 

Ho appena espresso un desiderio

gettando una monetina nell’acqua

Non chiedermelo, non te lo dirò mai

Ti ho guardato mentre la monetina cadeva

E adesso sei sulla mia strada

 

Ho barattato la mia anima per un desiderio

pochi centesimi per un bacio

Non stavo cercando proprio questo

Ma adesso sei sulla mia strada

 

Mi fissavi, con i tuoi jeans strappati, mostravi la pelle

Notte calda, il vento soffiava

Dove pensi di andare, tesoro?

 

Hey, ti ho appena incontrato

Ed è pazzesco ma voglio già darti il mio numero

quindi potresti chiamarmi, forse?

È difficile guardarti negli occhi mentre lo dico

ma questo è il mio numero di telefono

quindi potresti chiamarmi, forse?

E tutti gli altri ragazzi

Mi vengono dietro

Ma ecco il mio numero

quindi potresti chiamami, forse?

 

Ti sei preso il tuo tempo per chiamare

Io non ho indugiato a innamorarmi

Tu non mi hai dato niente di niente

Eppure, sei ancora sulla mia strada

 

Io supplico, prendo in prestito e rubo

Ho delle previsioni, e si avverano

Non sapevo che l’’avrei provato

Ma è sul mio percorso

 

Mi sostenevi lo sguardo, jeans strappati, pelle a vista

Notte bollente, il vento soffiava

Dove pensi di andare, piccolo?

 

mi fissavi, con i tuoi jeans strappati, mostravi la pelle

Notte calda, il vento soffiava

Dove pensi di andare, tesoro?

 

Hey, ti ho appena incontrato

Ed è pazzesco ma voglio già darti il mio numero

quindi potresti chiamarmi, forse?

È difficile guardarti negli occhi mentre lo dico

ma questo è il mio numero di telefono

quindi potresti chiamarmi, forse?

E tutti gli altri ragazzi

Mi vengono dietro

Ma ecco il mio numero

quindi potresti chiamami, forse?

 

Prima che entrassi nella mia vita

Mi mancavi tantissimo

Mi mancavi tantissimo

Mi mancavi tantissimo, tantissimo

 

Prima che entrassi nella mia vita

Mi mancavi tantissimo

E dovresti sapere che

Mi mancavi tantissimo, tantissimo

 

È difficile guardarti negli occhi mentre lo dico

ma questo è il mio numero di telefono

quindi potresti chiamarmi, forse?

E tutti gli altri ragazzi

Mi vengono dietro

Ma ecco il mio numero

quindi potresti chiamami, forse?

 

Prima che entrassi nella mia vita

Mi mancavi tantissimo

Mi mancavi tantissimo

Mi mancavi tantissimo, tantissimo

 

Prima che entrassi nella mia vita

Mi mancavi tantissimo

E dovresti sapere che…

 

quindi potresti chiamami, forse?

 

 

 

 

 

Categories: Culture of USA

Leave a Reply

You can add images to your comment by clicking here.

Foto del giorno

Featured Posts

Why do Italians give the Mimos

  International Women's Day is on the 8th of March and it celebrates the commemoration of ...

Il Mio Diario CINESE: NUOVO PO

  In this post, please pay attention to adjectvives because as u know, in Italian ...

Una Vita in VACANZA

This content is password protected. To view it please enter your password below: Password:

Nuovo Post del mio Diario Ital

Buon giorno! Tutto bene in Italia? Mi dite cosa è successo in questi giorni? Vorrei ...

Post 26 Gennaio 2018 (Tiramis

Per favore Rispondete a Sara. Here is Sara's question (+ her possible answer): Abito negli USA da ...