CLICCAMUSEO

The Bilingual WebZine of ART and CULTURE – Il Webzine dell'ARTE e della CULTURA

Posted by angela On September - 19 - 2012 0 Comment

Brutte abitudini, e chi non ne ha? Aspettare l’ultimo momento per fare i compiti, allontanare le responsabilità quotidiane, passare il proprio tempo cazzeggiando quando dovremmo studiare.
Certo, parlare al telefono con gli amici,  socializzare su facebook o semplicemente ascoltare la musica sognando ad occhi aperti è più piacevole che fare i compiti di matematica o studiare per l’interrogazione di domani mattina, ma in seguito, quanto stress ci causano  i tre e i  quattro sulla pagella?
Rimandare i propri impegni, rinviare i propri doveri, indugiare su quello che dovremmo fare, si chiama procrastinare.

Si può guarire dalla “procrastinazione”?  Guarire del tutto è un pronostico troppo ottimistico.  Forse potremmo ridurre il tempo che sprechiamo, se incominciassimo ad identificare i sintomi della procrastinazione quando ci assale.

Ecco una lista di come ci si sente e di cosa si pensa quando si ha la procrastinite*:

1) Sono sempre stressato/a perchè faccio tutto all’ultimo minuto
2) Sto facendo questa cosa inutile (ma è piacevole!) per non pensare alle mie responsabilità quotidiane, che non mi piacciono.
3) Non ho chiare le mie priorità e pertanto riesco a sostituire un dovere con un piacere.
4) Studiare non mi piace, è faticoso e noioso. Lo faccio dopo.
5) Ho tanto tempo prima dell’allenamento.. ora guardo la televisione per un po’, poi studio.
6) Questa roba è noiosissima! farei qualsiasi cosa piuttosto di imparare questa palla!
7) I compiti? Se faccio finta che non esistano, forse scompaiono davvero.
8) Più tardi mi verrà voglia.

Se ci siamo riconosciuti nella lista qui sopra, forse  è venuto il momento di provare alcune strategie per combattere questa comune forma di perdita di tempo.

Ecco una lista delle strategie da provare:

1)  se non puoi cambiare la situazione, cambia il tuo atteggiamento verso di essa. Non ho detto di mollare la scuola!
2) fai una lista delle priorità della giornata.  Giocare a Playstation non è la prima!
3) prova a fare il compito sempre alla stessa ora..possibilmente non mezz’ora prima delle 23.45
4) prova a studiare in ore diverse della giornata (ho detto giornata, non nottata!) e nota in quale hai più energia e più voglia.
5) quando studi, spegni la TV, stacca il telefono e anche il computer.  Non ti sto dicendo di andare a dormire.
6) focalizza l’attenzione su quello che stai studiando.  Parlo dei compiti, non del gioco di ruolo.
7) se un compito è troppo complicato, suddividilo in piccole parti più maneggiabili.  Parlo del contenuto non del foglio.
8) Ogni volta che completi una parte del compito, concediti una ricompensa.
*Procrastinite = neologismo medico liberamente inventato da Mrs Novek

 

 

written by Angela Migliorati Novek©2011 – all rights reserved

Categories: in Italian

Leave a Reply

You can add images to your comment by clicking here.

Foto del giorno

Featured Posts

Why do Italians give the Mimos

  International Women's Day is on the 8th of March and it celebrates the commemoration of ...

Il Mio Diario CINESE: NUOVO PO

  In this post, please pay attention to adjectvives because as u know, in Italian ...

Una Vita in VACANZA

This content is password protected. To view it please enter your password below: Password:

Nuovo Post del mio Diario Ital

Buon giorno! Tutto bene in Italia? Mi dite cosa è successo in questi giorni? Vorrei ...

Post 26 Gennaio 2018 (Tiramis

Per favore Rispondete a Sara. Here is Sara's question (+ her possible answer): Abito negli USA da ...